/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Crisi/isufi_flatlandia.html
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Crisi/isufi_flatlandia.html
Crisi

Ricercando la propria dimensione: la crisi delle geometrie euclidee.

Il Novecento si apre con una profonda crisi per la matematica e la fisica. Einstein, Heisenberg e Gödel sono solo alcuni esempi di scienziati che con i loro risultati hanno stravolto certi principi universalmente ritenuti immutabili, come il ruolo del tempo, la capacità di misurare e la verità e dimostrabilità delle teorie matematiche. Essi hanno lasciato al mondo una nuova visione della realtà, ...
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Crisi/ssas_oceano.html
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Crisi/ssas_oceano.html
Crisi

Quando un granello di calcare fa la differenza: la chimica della crisi ambientale

Un ecosistema è un equilibrio complesso e stupefacente, ma al contempo fragile: il minimo cambiamento rischia di provocare conseguenze irreversibili. Oggi proviamo a toccare con mano uno di questi affascinanti meccanismi, esaminando da vicino la chimica dell’acidificazione degli oceani: un fenomeno preoccupante, ma ancora poco conosciuto nel dibattito pubblico sulla crisi ambientale. Per fare ciò...
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Crisi/sgss_einstein.html
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Crisi/sgss_einstein.html
Crisi

Einstein, Heisenberg e Gödel: la grande crisi dei fondamenti e delle certezze di inizio Novecento

Il Novecento si apre con una profonda crisi per la matematica e la fisica. Einstein, Heisenberg e Gödel sono solo alcuni esempi di scienziati che con i loro risultati hanno stravolto certi principi universalmente ritenuti immutabili, come il ruolo del tempo, la capacità di misurare e la verità e dimostrabilità delle teorie matematiche. Essi hanno lasciato al mondo una nuova visione della realtà, ...
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Natura/SSAS_evoluzione_naturale.html
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Natura/SSAS_evoluzione_naturale.html
Natura

Evoluzione naturale: una spesa di entropia insostenibile?

Big bang. Siamo all’inizio dello spazio e del tempo. Prima, il nulla. Un nulla talmente nulla da non avere uno spazio a non contenerlo o un tempo durante il quale non esistere. Dopo, un ammasso incandescente e compattissimo di particelle subatomiche in rapida espansione che noi oggi, a distanza di quattro miliardi e mezzo di anni, chiamiamo universo.
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Natura/tecnologiedigitali.html
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Natura/tecnologiedigitali.html
Natura

Tecnologie digitali: è innaturale studiare al computer?

Come i nuovi media sono in grado di amplificare l’apprendimento umano

Studiare al computer non è un’attività innaturale. Nella storia, l’uomo ha sfruttato decine di mezzi diversi per supportare le attività mentali: dalle tavolette cerate alla penna d’oca, dai papiri alla macchina per scrivere.
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Parole/sns_chimica.html
/magazine/chiasmo/scienze_naturali_e_tecnologia/Parole/sns_chimica.html
Parole

L’altra faccia della Chimica

“Cosa studi?” è una delle domande poste più frequentemente fra studenti universitari che si conoscono per la prima volta. Mi sono accorto nel tempo che la semplice risposta “Chimica” faceva emergere un profondo stereotipo, legato anche a moderne serie televisive, e in particolare (ma non solo) quando mi interfacciavo con persone fuori dall’ambito scientifico. La figura del chimico è quella ...
0