Diritto

/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_commerciale/Il_cubo_di_Rubik_come_marchio_di_forma.html
/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_commerciale/Il_cubo_di_Rubik_come_marchio_di_forma.html
Diritto commerciale

Il “cubo di Rubik” come marchio di forma

Antonio Squillante

Tra le entità suscettibili di essere depositate come segno distintivo, vi sono anche le forme dei prodotti e della loro confezione. Il legislatore ha stabilito, in via generale, la possibilità che queste possono avere tutte le caratteristiche necessarie per assumere un messaggio distintivo, specificando, tuttavia, che è esclusa la registrazione come marchio di una «forma, o altra caratteristica ...
/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_processuale_civile_e_delle_procedure_concorsuali/Sull_ennesima_ed_inutile_riforma_del_processo-civile.html
/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_processuale_civile_e_delle_procedure_concorsuali/Sull_ennesima_ed_inutile_riforma_del_processo-civile.html
Diritto processuale civile

Sull’ennesima ed inutile riforma del processo civile

Antonio Carratta

Con l’approvazione nel Consiglio dei ministri del 5 dicembre 2019 di un nuovo disegno di legge delega per la riforma del codice di procedura civile, il Governo sembra intenzionato ad intervenire nuovamente sulla disciplina del processo civile per renderlo – ça va sans dire - «efficiente e veloce».
/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_amministrativo/La_proroga_ope_legis_delle_concessioni_demaniali_marittime_ad_uso_turistico-ricreativo.html
/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_amministrativo/La_proroga_ope_legis_delle_concessioni_demaniali_marittime_ad_uso_turistico-ricreativo.html
Diritto amministrativo

La proroga “ope legis” delle concessioni demaniali marittime ad uso turistico-ricreativo

Lorenza Visone

La disciplina interna delle concessioni demaniali marittime è stata attraversata nell’ultimo decennio da molteplici problemi di compatibilità con l’ordinamento europeo, soprattutto per ciò che concerne il regime della durata e della proroga automatica delle concessioni ad uso turistico-ricreativo.
/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_del_lavoro/Il_mix_di_opportunita_per_fare_evolvere_la_media_e_la_grande_impresa_italiana_il_contratto_di_espansione.html
/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_del_lavoro/Il_mix_di_opportunita_per_fare_evolvere_la_media_e_la_grande_impresa_italiana_il_contratto_di_espansione.html
Diritto del lavoro

Il mix di opportunità per fare evolvere la media e la grande impresa italiana: il contratto di espansione

Michele Squeglia

Il contratto di espansione è un accordo collettivo che, facendo leva sul principio di solidarietà, ha lo scopo di favorire (e di promuovere) i processi di reindustrializzazione e di riorganizzazione dell’impresa finalizzati al progresso e allo sviluppo tecnologico dell'attività, alla modifica delle competenze professionali in organico mediante un loro più razionale impiego e all'assunzione di ...
http://www.treccani.it/enciclopedia/ambiente-dir-int_%28Diritto-on-line%29/
http://www.treccani.it/enciclopedia/ambiente-dir-int_%28Diritto-on-line%29/
Diritto internazionale e comparato

Ambiente [dir. int.]

Annalisa Savaresi

Il diritto internazionale dell’ambiente è un “sotto-settore” del diritto internazionale, composto dalle norme che disciplinano le relazioni tra Stati in materia ambientale in ambiti disparati, tra cui: la protezione delle specie, degli habitat e della biodiversità; la protezione dell’atmosfera; la protezione dell’ambiente marino; la gestione delle risorse idriche internazionali; e la disciplina ...
 
0