Questo sito contribuisce all'audience di

Diritto

http://www.treccani.it/enciclopedia/equita-giudizio-di_%28Diritto-on-line%29/
http://www.treccani.it/enciclopedia/equita-giudizio-di_%28Diritto-on-line%29/
Diritto processuale civile e delle procedure concorsuali

Equità [giudizio di]

Giuseppe Finocchiaro

Sulla base di un approccio di diritto positivo si intende fornire un primo inquadramento delle tre principali ipotesi previste dal codice di procedura civile, in cui è stabilito che l’intera causa sia decisa secondo equità, anziché in applicazione della stretta legalità, evidenziando come in ciascuna di esse l’equità, assolvendo a funzioni diverse, conformi diversamente la struttura dei relativi...
http://www.treccani.it/enciclopedia/separazione-dei-poteri_%28Diritto-on-line%29/
http://www.treccani.it/enciclopedia/separazione-dei-poteri_%28Diritto-on-line%29/
Diritto costituzionale

Separazione dei poteri

Giancarlo Caporali

La presente voce si propone di esaminare in astratto e in concreto il principio di separazione dei poteri da un lato fornendone una ricostruzione in chiave filosofico-giuridica, evidenziando la differenza fra la concezione moderna e quella classica, dall’altro, attraverso l’analisi nel loro concreto funzionamento di alcune tra le più importanti forme di governo: quella inglese e francese, ...
http://www.treccani.it/enciclopedia/contratto-2-nuove-fonti_%28Diritto-on-line%29/
http://www.treccani.it/enciclopedia/contratto-2-nuove-fonti_%28Diritto-on-line%29/
Diritto Civile

Contratto 2. Nuove fonti

Guido Alpa

La riflessione sui rapporti fra contratto e fonti del diritto si sviluppa, tendenzialmente, intorno a due poli: il contratto come fonte, e le fonti del contratto. Il secondo polo della riflessione è quello che assume il contratto non già come fonte del diritto esso stesso, bensì come realtà esposta a fonti del diritto esterne, diverse da sé: in altre parole, alle fonti eteronome che ne fanno, ...
/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_processuale_civile_e_delle_procedure_concorsuali/Il_frazionamento_della_domanda_nella_giurisprudenza_delle_Sezioni_Unite.html
/magazine/diritto/approfondimenti/diritto_processuale_civile_e_delle_procedure_concorsuali/Il_frazionamento_della_domanda_nella_giurisprudenza_delle_Sezioni_Unite.html
Diritto processuale civile e delle procedure concorsuali

Il frazionamento della domanda nella giurisprudenza delle Sezioni Unite

Giulia Ricci

Il tema noto come “frazionamento della domanda” concerne la questione dell’ammissibilità della scomposizione del diritto di credito in plurime domande giudiziali. La questione coinvolge principi fondamentali del diritto processuale civile: l’unitarietà della situazione giuridica deducibile nel processo, l’oggetto della cosa giudicata, il principio dispositivo, l’interesse ad agire, il dovere di ...
http://www.treccani.it/enciclopedia/legittimazione-e-interesse-a-ricorrere-dir-amm_%28Diritto-on-line%29/
http://www.treccani.it/enciclopedia/legittimazione-e-interesse-a-ricorrere-dir-amm_%28Diritto-on-line%29/
Diritto amministrativo

Legittimazione e interesse a ricorrere

Giulia Mannucci

La tradizionale ricostruzione della legittimazione e dell’interesse al ricorso è condizionata dalle incertezze che ancora insistono sulla figura dell’interesse legittimo. La facile accessibilità del processo amministrativo, espressa dalla legittimazione ampia, è il frutto della sistematica dequotazione dei requisiti della qualificazione e della differenziazione delle situazioni giuridiche di ...
http://www.treccani.it/enciclopedia/separazione-dei-coniugi-procedimento-dir-proc-civ_%28Diritto-on-line%29/
http://www.treccani.it/enciclopedia/separazione-dei-coniugi-procedimento-dir-proc-civ_%28Diritto-on-line%29/
Diritto processuale civile

Separazione dei coniugi. Procedimento

Filippo Danovi

Viene analizzato l’iter del giudizio di separazione personale dei coniugi dinnanzi al tribunale, (artt. 706 ss. c.p.c.) nelle sue fasi (presidenziale, avanti all’istruttore, decisoria), dando evidenza dei più rilevanti snodi problematici ed elementi di criticità e dell’apporto interpretativo di dottrina e giurisprudenza.
/magazine/diritto/da_leggere/recensione_30.html
/magazine/diritto/da_leggere/recensione_30.html

Antonio Carratta - Michele Taruffo

Poteri del giudice

I «poteri del giudice» sono oggetto di questo volume di Antonio Carratta e Michele Taruffo, il primo del nuovo Commentario del codice di procedura civile , diretto da Sergio Chiarloni ed edito dalla Zanichelli, un ampio ed ambizioso progetto editoriale articolato in complessivi 38 volumi, che con questa prima pubblicazione viene inaugurato