Questo sito contribuisce all'audience di
 

Brevi considerazioni sull’accesso agli atti del procedimento tributario post L. 15/2005

di Marco Di Siena* 1. Premessa. L’individuazione di un corretto equilibrio fra gli interessi e le esigenze delle parti del rapporto impositivo non costituisce un esercizio agevole. In tale contesto, le vicende normative dell’istituto dell’accesso agli atti del procedimento tributario rappresentano un evidente esempio di come, talvolta, anche il legislatore contribuisca a ...

 

Bilateralità e fiscalità

di Eugenio della Valle 1)        Premessa. Con le lenti del tributarista il tema della bilateralità può essere affrontato avendo riguardo ai seguenti tre aspetti: (i) la natura, commerciale o meno, dell’ente bilaterale; (ii) il regime delle entrate contributive; (iii) il regime delle prestazioni erogate. Il dato di partenza mi pare sia rappresentato ...

 

Il recente orientamento della Cassazione a Sezioni Unite in tema di agevolazioni fiscali alle fondazioni bancarie

di Leonardo Perrone Nel corso del 2009 sono state pubblicate numerose sentenze delle Sezioni Unite della Suprema Corte (vedi per tutte la sentenza 22.1.2009 n. 1576), sostanzialmente identiche, le quali, facendo riferimento questa volta alla normativa domestica anziché a quella comunitaria (ed infatti in esse si legge, che “la Corte di Giustizia ha ribadito che deve essere il ...

 
 

Indisponibilità e transazione fiscale

di Giuseppe Marini Il tema che mi è stato assegnato “Indisponibilità e transazione fiscale” può essere affrontato muovendo dalla norma, l’art. 1966 c.c., nella quale la transazione è vista avendo riguardo all’indisponibilità del suo oggetto. Ciò non significa certo che la transazione fiscale vada in toto equiparata alla transazione civilistica (come vedremo, la transazione...

 

La residenza delle persone fisiche nell’imposizione sui redditi

di Giuseppe Marini 1. In materia di imposte sui redditi la residenza assolve alla funzione di individuare quei soggetti passivi d’imposta i cui redditi sono tassabili ovunque prodotti (tassazione mondiale o worldwide income taxation) a differenza di coloro (non residenti) per i quali il prelievo è circoscritto ai soli redditi prodotti nel territorio dello Stato (tassazione territoriale...

 

Blocco dei crediti e ordine di pagamento al fisco: un grave deficit di tutela giurisdizionale

di Giuseppe Marini* Il decreto ministeriale attuativo dell’art. 48-bis del d.P.R. n. 602 del 1973 in materia di pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni, si presenta, a prima vista, come un altro tassello del mosaico per combattere l’evasione fiscale. Ma, come vedremo, si tratta, in effetti, al di là delle apparenze, di una misura non solo intrinsecamente dannosa ...

 

La Corte di Cassazione equipara valore e prezzo dell’azienda in sede di accertamento tributario

di Claudio Galateria Con alcune recenti sentenze, la Corte di Cassazione ha ritenuto legittimi degli accertamenti in materia di plusvalenze reddituali derivanti da cessione di azienda, con i quali il prezzo di vendita è stato determinato dagli Uffici delle entrate considerando quale unico riferimento probatorio il valore accertato in via definitiva ai fini dell’Imposta di registro (...

 

Il Condono tributario è incompatibile con le disposizioni comunitarie sull’IVA

di Rossella Miceli Con la sentenza 17.7.2008, C-132/06, la Corte di giustizia ha inflitto un duro colpo alla legislazione fiscale italiana in materia di condoni di cui alla l. n. 289/2002, tacciandone di incompatibilità comunitaria gli artt. 8 e 9, relativi rispettivamente all’“integrazione degli imponibili degli anni pregressi” e alla “definizione automatica per gli ...

 

Un ampliamento dei limiti tributari al riporto in avanti delle perdite?

di Pier Luca Cardella L’attuale fase recessiva offre l’occasione per alcune riflessioni, in ordine sparso, aventi ad oggetto le restrizioni cui è subordinato il riporto in avanti (carry forward) delle perdite patite dalle società di capitali e dagli enti commerciali residenti. Com’è noto, il primo comma dell’art. 84 del t.u.i.r. stabilisce che la perdita di un periodo...

UN LIBRO

UN LIBRO Contributo allo studio della distribuzione della somma ricavata nei procedimenti di espropriazione forzata

Alessandro Nascosi

Con la sua monografia Alessandro Nascosi fornisce un utile contributo allo studio della distribuzione della somma ricavata al termine dei vari procedimenti di espropriazione forzata.