Questo sito contribuisce all'audience di
Diritto amministrativo

Impugnazioni

Si esamina il sistema delle impugnazioni nel processo amministrativo, connotato dal principio costituzionale del doppio grado di giurisdizione (art. 125 Cost.) e disciplinato dal d.lgs. 2.7.2010, n. 104, recante il codice del processo amministrativo. Secondo l’art. 91 c.p.a. costituiscono mezzi di impugnazione l’appello, la revocazione, l’opposizione di terzo e il ricorso per cassazione per i ...

Diritto civile

Clausole contrattuali

Si analizza il significato dell’espressione clausole contrattuali, che richiama una pluralità di significati, nell’alternativa fondamentale tra le proposizioni in cui si articola l’accordo ed i precetti che si ricavano, in una varietà connessa, da un lato, al principio dell’autonomia contrattuale e, dall’altro, alla pluralità di fonti che compongono il regolamento contrattuale. L’indagine ...

Diritto commerciale

Società in nome collettivo

La società in nome collettivo è il tipo societario più elementare utilizzabile per lo svolgimento di un’attività di impresa commerciale e si caratterizza per la responsabilità personale ed illimitata dei singoli soci, elemento inderogabile nei rapporti esterni (art. 2291 c.c.). Anche in virtù della sua struttura agile, si tratta del modello societario applicabile in mancanza di una diversa scelta...

Diritto costituzionale

Libertà di insegnamento

La presente voce consente di svolgere alcune considerazioni sulla rilevanza dell’art. 33 Cost. nel quadro costituzionale dello Stato di cultura italiano, focalizzando l’attenzione sul tema dell'insegnamento ovvero sui temi dell’istruzione e dei rapporti tra scuola pubblica e privata, con particolare attenzione alle istituzioni universitarie ed al sistema di autonomia che le caratterizza e che ...

Diritto del lavoro

Arbitrato

Ripercorsa l’evoluzione storica dell’arbitrato del lavoro, vengono esaminate le recenti riforme della disciplina dell'istituto, dedicando particolare attenzione alle diverse opzioni arbitrali irrituali contemplate dal nostro ordinamento, nonché alle delicate questioni interpretative che esse tuttora sollevano.

Diritto internazionale e comparato

Competenze dell’Unione Europea

Il sistema delle competenze dell’Unione è fondato sul principio di attribuzione (art. 5, par. 1, TUE, art. 4, par. 1, TUE). Questo principio regola sia il riparto verticale delle competenze tra Stati membri ed Unione sia il rapporto orizzontale tra le istituzioni (art. 13, par. 2, TUE). La portata del principio è tuttavia ammorbidito grazie a istituti elaborati dalla giurisprudenza (...

Diritto penale e procedura penale

Particolare tenuità del fatto

L’istituto della non procedibilità per fatto tenue, introdotto dal d.lgs. 16.3.2015, n. 28 ha visto, in questi primi anni di applicazione, plurimi interventi giurisprudenziali, volti principalmente a chiarire i vuoti di tutela lasciati dal legislatore. Il contributo che segue, seppure analizza l’assetto normativo che regolamenta la materia, si sofferma principalmente sull’analisi delle più ...

Diritto processuale civile e delle procedure concorsuali

Proprietà intellettuale. Profili processuali

Dopo una preliminare definizione dell’espressione “proprietà intellettuale”, vengono esaminati i profili strutturali delle relative controversie, indagando innanzitutto le questioni relative alla giurisdizione e alla competenza, per poi procedere alla illustrazione delle tipologie di azioni di merito e delle misure cautelari nell’ambito del diritto della proprietà intellettuale. Vengono, inoltre,...

Diritto tributario

Evasione

L’evasione fiscale è il comportamento antigiuridico per eccellenza nel diritto tributario e si sostanzia nel parziale o totale occultamento della materia imponibile ad opera del contribuente, il quale può adottare un semplice comportamento omissivo e/o commissivo oppure porre in essere espedienti ingannatori tipici della frode.

jusabili1

UN LIBRO

Contributo allo studio della distribuzione della somma ricavata nei procedimenti di espropriazione forzata

Alessandro Nascosi

Con la sua monografia Alessandro Nascosi fornisce un utile contributo allo studio della distribuzione della somma ricavata al termine dei vari procedimenti di espropriazione forzata.