Questo sito contribuisce all'audience di

Usualmente per abbreviazione del termine "dottore" usiamo "dott." e per il sesso femminile "dott.ssa". Mi viene un dubbio. Non sarebbe forse giusto abbreviare il femminile a "dot.sa" come con "professore" al femminile "prof.sa"?

Barbara Ciaglia

Gentile signora Ciaglia, elimini ogni dubbio. Non c'è bisogno di riformulare l'abbreviazione di dottoressa sul modello di una presunta abbreviazione prof.sa di professoressa, proprio in quanto usualmente l'abbreviazione corretta e comunemente usata di professoressa non è prof.sa ma prof.ssa. Per sigle e abbreviazioni consulti il sempre utile e affidabile manuale Il Salvastile di Giuseppe Patota e Valeria Della Valle, edizioni Sperling & Kupfer.

UN LIBRO

Un delitto del ’43 e altri racconti

Mario Quattrucci

La pubblicazione di questa raccolta può costituire un’ottima occasione per accostarsi alla narrativa di Mario Quattrucci. Infatti, i vari testi mostrano bene la varietà di stili e modalità rappresentative con cui l’autore declina il prediletto genere poliziesco, perseguendo sempre il divertimento nella sua accezione più nobile.