Questo sito contribuisce all'audience di

DOMANDA

È corretto scrivere la seguente frase: "Recupera i fiori prima che vanno al macero." o è più corretto scrivere: "Recupera i fiori prima che vadano al macero." Nella prima frase ci troviamo di fronte ad una frase oggettiva di percezione quindi è giusto l'indicativo? (ho certezza che vanno al macero)

RISPOSTA

Dopo una serie di elementi, è d’obbligo il congiuntivo. Non è questione di certezza, incertezza, possibilità, desiderio, ecc.: per esempio, dopo locuzioni congiuntive come prima che (recupera i fiori prima che vadano al macero) e senza che (se n’è andato senza che io abbia potuto salutarlo) o dopo gli indefiniti qualsiasi (qualunque), chiunque (qualsiasi [o qualunque] cosa io faccia, a loro non va mai bene; chiunque tu sia, fatti riconoscere).

Ciò non toglie che, specialmente nel parlato rilassato, colloquiale, informale o trascurato, capiti di sentir usare spesso le forme dell’indicativo.

 

 

 

 

 

 

 

UN LIBRO

Scugnizzo. Una storia italiana

Nicola De Blasi

Scugnizzo è davvero una storia italiana perché non è solamente la storia della parola ma – come deve essere – l’analisi storica di ciò che ruota attorno alla vita di quella parola, la descrizione del suo percorso (dalla prima attestazione, alla sua più ampia diffusione), l’indagine del tortuoso viaggio che ha dovuto compiere, delle geografie che l’hanno prodotta e che ha attraversato.