Questo sito contribuisce all'audience di

...la destinazione che mi è stata assegnata sia la migliore che io (avrei) avessi potuto scegliere (se solo me ne avessero dato occasione). ... Avessi o avrei? Io sostengo avessi, non è un periodo ipotetico, secondo me.

Il problema è che la relativa con valore ipotetico introdotta da che (restringente il significato di migliore) presuppone un fatto irrealizzato (e dunque irreale), indicato nella parentesi successiva. Pertanto l’uso del condizionale avrei potuto è corretto.

UN LIBRO

Breve guida alla sintassi italiana

Francesco Bianco

Ha tutti i pregi della manualistica che potremmo definire sintetica o essenziale, a metà strada tra la l’alta divulgazione e l’insegnamento universitario di base, rigorosamente mai superiore alle 200 pagine, sempre più apprezzata in particolare dai giovani lettori, non necessariamente studenti, abituati alla rapidità delle letture a scorrimento video e delle ricerche a tempo di click.