DOMANDA

Vorrei sapere se la seguente frase è corretta: Volevamo sapere se vi piacesse...

RISPOSTA

Quel volevamo non colloca l’espressione di desiderio nel passato: si tratta di un uso di cortesia dell'imperfetto indicativo, corrispondente all'altra forma di cortesia più formale con il condizionale (non a caso di tempo presente), in questo caso vorremmo. Questi usi di cortesia attenuano semplicemente la perentorietà del nudo presente indicativo vogliamo, ma colgono la realtà temporale attualizzata. Ne consegue che quel piacesse non va bene. Qui è proprio il caso di far entrare in campo un bel condizionale, perché siamo in effetti all'interno di una interrogativa indiretta, tipo di frase in cui il condizionale è una delle risorse adeguate. Quindi: volevamo sapere se vi piacerebbe.

 

 

 

 

 

 

 

 

UN LIBRO

Ciao

Nicola De Blasi

Sarà l’opacità semantica del termine a fare la fortuna del saluto (un’interiezione, immediata e diretta, non riconducibile in maniera trasparente al suo antico significato) che conoscerà a metà del Novecento, dopo la Seconda guerra mondiale, una larghissima circolazione.

0
0