DOMANDA

Potete dirmi se la seguente frase è corretta in italiano? “Non apparire chi vuoi che gli altri vogliono che tu sia”.

RISPOSTA

La frase è corretta, anche se l’effetto allitterativo, con tutti quei suoni velari ripetuti (chi… che… che), è cacofonico. Chi è un pronome particolare, in quanto riunisce in sé due elementi grammaticali diversi: un pronome dimostrativo (colui o colei) e un pronome relativo (il quale, la quale). Pertanto, fa parte contemporaneamente di due proposizioni, nelle quali – come nella frase in esame – può avere funzioni sintattiche differenti: nella prima (non apparire chi = colui), è complemento predicativo del soggetto; nella seconda (chi = il quale vuoi) è complemento oggetto.

 

 

 

 

 

UN LIBRO

La più bella del mondo. Perché amare la lingua italiana

Stefano Jossa

Si tratta di un testo divulgativo privo di ambizioni pedagogiche, avente l’unico, nobilissimo scopo di suscitare negli italofoni la medesima passione per la parola che infiamma l’autore

0
0