10 giugno 2019

La forma “squoiare” è da ritenersi corretta?

Il verbo scuoiare mantiene la grafia del verbo latino tardo dal quale deriva, excoriare ‘scorticare, spellare’, a sua volta derivato di corium ‘pelle, cuoio’. Da corium deriva anche cuoio, che, come scuoiare, si scrive con la C e non con la Q.

 

 


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0