01 luglio 2020

Si dice "quanto finirà" la partita di calcio, oppure "a quanto finirà"?

Come pronome neutro in espressioni ellittiche (come è scritto nel Grande dizionario italiano dell’uso diretto da Tullio De Mauro, s. v. quanto, accezione 4), l’uso di quanto è normale nell’italiano: quanto lo hai pagato?; quant’è?, quanto viene? ‘qual è il suo prezzo’; quanto c’è da qui al cinema? ‘qual è la distanza tra qui ecc.’. Pertanto frasi come quant’è finita? ‘qual è stato il risultato finale’, quanto finisce secondo te ecc. sono plausibili: tipiche del parlato e di uno scritto meno formale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0