22 giugno 2011

Mi risulta che il termine “vegetariano” sia stato coniato nel 1842 dalla Società vegetariana, con riferimento al latino “vegetus”, cioè “vigoroso” e non già alla lingua inglese.

 
Dietro alla moderna famiglia europea dei “vegetariani” (inglese vegetarian, francese végétarien, tedesco vegetarisch [aggettivo] e Vegetarier/Vegetarienin [sostantivo maschile/femminile], spagnolo castigliano vegetariano, italiano vegetariano, portoghese vegetariano,rumeno vegetarian) v’è sicuramente la base latina costituita da una serie di voci derivate dall’aggettivo vegetu(m)‘vivo, vigoroso, animato’, come il verbo vegetare o l’aggettivo vegetabile(m).
 
Poiché le vie delle lingue sono potenzialmente infinite, ecco che la maggior parte del campo semantico legato al significato di ‘ciò che è di origine (esclusivamente) vegetale’ comincia a fruttificare in campo lessicale soltanto nelle lingue europee moderne. In particolare, dall’aggettivo inglese vegetable si forma la voce inglese vegetarian (1839), che poi si trasmette al francese nella forma végétarien (sostantivo maschile, 1875; come aggettivo ‘che è costituito soltanto da cibi di origine vegetale’, dal 1890).
 
In italiano, stando all’autorevole parere del DELI (dizionario etimologico, s.v. vegeto) e GDLI (grande dizionario storico della lingua italiana, s.v. vegetariano), la prima attestazione di vegetariano aggettivo e sostantivo ‘che, chi si nutre soltanto di cibi vegetali’ è del 1860, nel saggio-resoconto Sulla America Meridionale. Lettere mediche del fisiologo e antropologo Paolo Mantegazza (1831-1910), che scrive: «Alcune razze indigene di quei paesi potranno, per una particolare struttura dei loro organi, trovarsi bene della dieta poetica dei vegetariani». Del 1901 («regime vegetariano») la prima attestazione di vegetariano aggettivo ‘che è costituito soltanto da cibi di origine vegetale’.
 
Sarebbe interessante avere la prova documentaria dell’attestazione del 1842, che costituirebbe una interessante retrodatazione.

© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0