DOMANDA

So che si dice confessionale, ma si può dire anche confessionile? Per esempio: il confessionile di santa Chiara.

RISPOSTA

Qualche attestazione di confessionile in luogo dello standard e diffusissimo confessionale si trova oggi nelle scritture in rete, ma è perlopiù assente nei dizionari di lingua italiana. Lo scambio di prefisso -ale > -ile può essere stato corroborato dall’attrazione di parole di largo uso in -ile indicanti ambienti tendenzialmente chiusi o angusti (come per es. canile, cortile, ovile ecc.). La variante confessionile è oggi scarsamente usata, mentre nell’italiano scritto dall’Ottocento in poi si è diffuso in testi di scriventi del Sud d’Italia, come riflesso di un uso locale.

UN LIBRO

La più bella del mondo. Perché amare la lingua italiana

Stefano Jossa

Si tratta di un testo divulgativo privo di ambizioni pedagogiche, avente l’unico, nobilissimo scopo di suscitare negli italofoni la medesima passione per la parola che infiamma l’autore

0
0