Inserisci la parola di tuo interesse nel campo di ricerca oppure naviga l’elenco alfabetico per visualizzare i neologismi.

Neologismi della settimana

Neologismi dal 30 marzo al 5 aprile 2020

codista

in generale, sono abbastanza coraggiosi, coerenti, compatti (e prestigiosi…) gli intellettuali italiani di sinistra da imporre un dibattito pubblico e senza reti su temi rilevanti per la politica del loro partito-schieramento, oppure sono "codisti", seguaci subordinati, disponibili soltanto a posizionarsi vicino al loro leader favorito?
Corriere della Sera 10/02/2005

[der. di coda] (pl. m. -i) . - s. m. e f. Persona che tende a sottomettersi acriticamente a chi detiene un potere, spec. per opportunismo. agg. Dei codisti: atteggiamento codista.

UN LIBRO

Nel nome

Alessandro Zaccuri

Zaccuri traccia un filo conduttore tra la potenza della nominazione (che fa esistere) e il destino che questo atto ci cuce addosso

0