REGISTRATI Chiudi

Geopolitica

La pilota ucraina prigioniera di Putin

Mikhail Alandarenko

“ Putin è in guerra con le donne”, “La detenzione della Savčenko è il più grande fallimento di Putin”, “La Savčenko è stata portata in tribunale da dieci poliziotti armati”, “Putin sei coglione non macho”, “Nadija Savčenko libera!” Questi sono i titoli di alcuni articoli e blog che, in Ucraina come in Russia , chiedono il rilascio di Nadija Savčenko, ufficiale arrestata dai separatisti in Ucraina dell'Est e consegnata ai militari russi. Leggi

I parà fantasma di Putin in Ucraina

Venerdì 22 agosto, su VKontakte, il Facebook russo, è apparso un post che annunciava la morte di un paracadutista di nome Leonid Kičatkin e il funerale nel giorno di lunedì, in un villaggio a 17 chilometri da Pskov, Vybutin. La pagina era quella di Leonid e a dare la notizia agli amici era la ...

I dubbi sull’efficacia di Iron Dome

Per il Washington Post è un sistema “estremamente efficiente” che ha “cambiato il modo in cui Israele fa esperienza della guerra”. Il quotidiano più diffuso in Israele - Yedioth Ahronot – lo ha ribattezzato in prima pagina “Golden Dome”, la ...

L'Afghanistan dopo il ritiro USA

Dal 7 giugno del 2010 la guerra in Afghanistan è da considerarsi la guerra più lunga nella storia degli Stati Uniti . Un giorno che segna centoquattro mesi dall'inizio della guerra, uno in più del Vietnam. Quattro anni dopo è giunta “l'ora di voltare pagina” e di portare “la...

Il gioco del pollo tra Israele e Hamas

Nella notte tra martedì 8 luglio e mercoledì 9 sono ripresi i lanci di missili dalla Striscia di Gaza verso alcune città israeliane. L’Israeli Defence Force (IDF) ha risposto agli attacchi con un’operazione militare denominata “Margine di Protezione” che tramite circa ...

Un futuro in salita per l’Afghanistan

In Afghanistan si aspetta ancora di sapere chi sarà il futuro presidente, dopo le elezioni di aprile e il ballottaggio di giugno. I cittadini, di ogni ceto, dai politici ai semplici cittadini, temono che il cambio di potere porterà ad una destabilizzazione politica, mentre è sempre più ...

Due scenari per la crisi in Iraq

In Iraq i combattimenti tra l’esercito regolare e lo Stato Islamico dell’Iraq e del Levante (ISIL), il gruppo estremista sunnita che negli ultimi mesi ha conquistato numerose città siriane e irachene lungo le valli che costeggiano il Tigri e l’Eufrate, proseguono intorno ...

ricerca

Il quotidiano, disponibile su iPad, iPhone e tablet Android, per offrire al grande pubblico i contenuti di approfondimento dell'Enciclopedia Treccani collegati ai temi dell'attualità.

Scarica da iTunes Scarica da Play