REGISTRATI Chiudi

Geopolitica

Soft power in salsa uruguayana

Francesca D'Ulisse

Joseph Nye dovrà prendere atto e aggiornare, integrandolo, qualche capitolo del suo celebre saggio Soft Power . Se infatti con questo fortunato binomio il politologo statunitense intendeva la capacità di un Paese di migliorare la propria immagine internazionale, consolidare il proprio potere e diventare punto di riferimento attraverso la cultura, le buone pratiche, i valori e più in generale la politica, un nuovo Paese sembra essersi imposto all’attenzione della comunità internazionale. Leggi

Elezioni presidenziali in Brasile

“Che lo spirito di sapienza orienti le difficili decisioni che la presidente Dilma Rousseff dovrà prendere.” È in questa frase del teologo Leonardo Boff la chiave di lettura delle recenti elezioni in Brasile . Perché Dilma ha vinto ma lo ha fatto solo con il 51, 64% (54,4 milioni di...

La chiesa russa e i diritti umani

Quando nel maggio del 2006 il sindaco di Mosca Yuri Luzhkov finì sotto i riflettori della stampa internazionale per aver vietato il primo gay pride della storia russa, il patriarca Alessio II fu dalla sua parte. La manifestazione era stata bollata dalla Chiesa ortodossa russa come propaganda per ...

L'urlo di Zemmour contro l'Europa

Diviene sempre più chiaro che i tagliatori di teste dell’ IS non sono oriundi musulmani emersi dai deserti d’Arabia con la scimitarra fra i denti, ma civilissimi cittadini di paesi europei, islamisti come si dice, radicalizzati. Un termine già di suo controverso, perché presume un ...

Ucraina, tra feriti e iPhone6

Kiev oggi è una città pacifica e tranquilla come prima dello scontro sanguinoso tra il presidente deposto Victor Janukovič e l'opposizione. Ogni cosa sembra stia tornando alla norma. Majdan, dove gli eventi cruciali si sono consumati, è stata ripulita dalle tende e dai manifestanti rimasti, i ...

Scozia, invenzione romantica

Siete anche voi fra quelli che scuotono rassegnatamente la testa vedendo, in certe adunate indipendentiste, alcuni sostenitori della Padania libera che sfoggiano gli elmi cornuti dei Vichinghi rivendicando, nello stesso tempo, antiche radici celtiche con orgoglio?

Profilo di Anton caduto in Ucraina

Barzelletta russa: si incontrano Putin e Obama . Il presidente russo chiede a quello americano: “Sai cosa devi fare se vedi un televisore che vola di notte?” Obama non lo sa. Risposta: “Devi sparare, è un negro che ti sta fregando il televisore”. La barzelletta circola ...

ricerca

Il quotidiano, disponibile su iPad, iPhone e tablet Android, per offrire al grande pubblico i contenuti di approfondimento dell'Enciclopedia Treccani collegati ai temi dell'attualità.

Scarica da iTunes Scarica da Play