Questo sito contribuisce all'audience di
12882

L'esportazione della democrazia

Pasquale Ferrara
Imporre la democrazia dall’esterno? Non produce gli effetti sperati, come ha dimostrato la politica estera di George W. Bush. Lo spiega Pasquale Ferrara, capo dell’Unità di Analisi e Programmazione del ministero degli Esteri.
La democrazia è soprattutto un fattore endogeno, che può avvenire o per concessione dall’alto (attraverso una democratizzazione guidata da una leadership politica convinta dell’apertura del sistema politico) oppure grazie a processi che vengono dal basso. Proprio quello che sta avvenendo in nord Africa e nel mondo arabo.
Queste richieste di democrazia devono essere accompagnate e sostenute dalla comunità internazionale, che deve però evitare di proporre dei modelli politici che sono adatti solo al mondo euro-atlantico, ma inapplicabili a contesti socio-culturali diversi.
Per avere una democrazia, ci vuole la maturazione di una cultura politica nell’ambito di una società. E la storia, anche più antica, lo insegna.
© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata
Video
4839
3181
40410
Ultimi Video