Cina e letteratura

Il passaggio della Cina alla "economia di mercato socialista", all'inizio degli anni Ottanta, ha liberato anche molte energie creative, dando vita a un rinascimento artistico senza pari. La letteratura cinese contemporanea è stata uno dei primi campi artistici a emanciparsi dai canoni estetici del realismo socialista e ad avviarsi verso una ricerca stilistica che desse forma al mutare del mondo esterno e del rapporto dello scrittore con esso. La riscoperta del passato, narrato attraverso stili narrativi importati o autoctoni, è stata, ed è ancora, una delle principali fonti di ispirazione della produzione di opere letterarie.


MATERIALI

Il passato che non passa e la modernità senza radici. Uno sguardo alla letteratura cinese contemporanea

Il passaggio della Cina alla "economia di mercato socialista", all'inizio degli anni Ottanta, non ha liberato solo l'iniziativa industriale e commerciale, ma anche le energie creative

UN LIBRO

CORSI ESTIVI