Diritto allo studio

Il diritto allo studio rappresenta uno degli strumenti più importanti per rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che impediscono il pieno sviluppo della persona e per dare attuazione, quindi, a quell'eguaglianza sostanziale fra cittadini abbienti e meno abbienti che è alla base dell'art. 3 Cost. (secondo comma). Un'analisi degli artt. 33 e 34 Cost., quelli che più da vicino riguardano la libertà di insegnamento e il principio che la scuola è aperta a tutti.

MATERIALI

Gli articoli 33 e 34 della Costituzione

La Carta costituzionale prevede un sistema educativo di istruzione e formazione, consistente nel complesso di diritti, doveri e libertà previsti nei confronti di vari soggetti, pubblici e privati: gli artt. 33 e 34

Diritto all'istruzione e diritto allo studio

L'analisi dell'art. 34 della Costituzione impone una preliminare indagine di tipo terminologico, volta a chiarire se esiste e qual è la differenza fra diritto all'istruzione e diritto allo studio.

UN LIBRO

CORSI ESTIVI