REGISTRATI Chiudi

Galileo: la filosofia e la scienza

Lo studio del 'caso Galileo’ permette di affrontare non solo problemi di grande rilievo quali, per esempio, i rapporti tra ragione e fede e tra scienza e potere, ma anche di riflettere sul modo in cui la comunità dei 'dotti' del periodo ha letto – e interpretato – le opere galileiane. Un dibattito che si svolse prevalentemente negli scambi epistolari e nei circoli delle Accademie, al di fuori delle retrive università dell’epoca della Controriforma. Riflettere sulle aspettative di filosofi e scienziati del tempo nei confronti di Galileo, significa anche, per l'epoca attuale, sul peso delle credenze consolidate nei saperi nell'accettazione – o rifiuto – di una nuova teoria scientifica.

MATERIALI

Galileo e i processi

Il punto di partenza dello scontro tra Galileo e la Chiesa cattolica è costituito dalle sue scoperte compiute mediante l'uso del cannocchiale

Il rapporto tra scienza e fede in Galilei

Tra il 1613 e il 1615, Galileo inviò a diversi corrispondenti alcune lettere - quasi dei piccoli trattati - destinate a chiarire il proprio pensiero in merito al rapporto tra la dottrina copernicana e le Sacre Scritture

Galileo, Federico Cesi e l'Accademia dei Lincei

Galileo e Federico Cesi, il principe romano fondatore dell'Accademia dei Lincei, attraversarono fianco a fianco alcuni dei più turbolenti anni della vita culturale del XVII secolo.

L'Apologia pro Galileo di Campanella
Una difesa della libertas philosophandi

Nei primi mesi del 1616 il dibattito sul sistema copernicano conosce un momento particolarmente delicato.

Ti aiuta a studiare e ti conduce velocemente al tuo obiettivo!
Puoi entrare in qualsiasi momento e ovunque tu sia, utilizzando i nostri materiali didattici e contattando i nostri docenti per seguire le Short Lesson o per accedere alle Ripetizioni on-line.
Entra subito

SCELTI NEL WEB

Scuola

La cultura in Rete secondo Treccani.

UN LIBRO

Il Passadondolo Enrica Caretta

  • Enciclopedia Treccani prima edizione

    Dieci volumi di sintesi conoscitiva e di autorevolezza intellettuale che rappresentano per il lettore un saldo punto di riferimento rispetto a un mondo invaso da informazione frammentate e non certificate.

    Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti. Edizione lusso

    L'Istituto Treccani pubblica un'edizione lusso in tutta pelle e a tiratura numerata in 1850 copie della Grande Enciclopedia Italiana

    Dizionario Biografico degli Italiani

    Treccani ha riunito i grandi italiani in una grande opera, la più grande biografia nazionale oggi esistente da cui non possono prescindere non solo gli studiosi di biografie ma nemmeno quanti vogliono approfondire le vicende d’un dato periodo.

    Enciclopedia dell’Italiano

    Un’opera nuovissima sulla storia, la struttura, i personaggi, gli usi e i contesti dell’italiano. Indispensabile per risolvere tutti i dubbi d'uso della lingua.

  • Il Vocabolario della lingua italiana

    È pratico e compatto con 500.000 tra lemmi e accezioni, 1.600 parole nuove, oltre 260 illustrazioni e schede di approfondimento, 64 pagine di tavole fuori testo e 16 di sinonimi regionali.

    I codici miniati
    Il Principe

    Nel quinto centenario della composizione del Principe (1513 – 2013), Treccani pubblica, in coedizione con la Biblioteca Apostolica Vaticana, l’edizione in facsimile del codice Barberiniano latino 5093, arricchito da un volume di studi e contribut relativi al capolavoro di Machiavelli