Cafóne

Vocabolario on line

cafóne s. m. (f. -a) [etimo incerto]. – Termine con cui nell’Italia merid. sono indicati i contadini, anche senza intenzione spregiativa: nella piazzetta s’è intanto ammassata una gran folla, nella quale riesce difficile distinguere, a prima vista, i c. dai piccoli proprietari (Silone). Più comunem. è usato, in tutta Italia, come titolo ingiurioso per significare persona rozza, grossolana, maleducata. ◆ Dim. cafoncèllo; pegg. cafonàccio.

Invia articolo Chiudi