Cavillare

Vocabolario on line

cavillare v. intr. e tr. [dal lat. cavillari «motteggiare, cercar cavilli»]. –

1. intr. (aus. avere) Usare cavilli, in una lite o disputa; sottilizzare eccessivamente sulle parole d’altri; cercare pretesti per tirare in lungo una cosa o per esimersi da qualche obbligo.

2. tr., non com. Interpretare o criticare usando cavilli: in generale elle non conoscono la maniera dotta e ingegnosa di leggere per c. lo scrittore (Manzoni, nella 1a Introd. a Fermo e Lucia).

3. intr. (aus. avere) Riferito a maioliche, dare luogo a cavillamento.

Invia articolo Chiudi