digrignare

digrignare

Vocabolario on line

digrignare v. tr. [dal germ. grīmjan, col pref. di-1] (io digrigno,... noi digrigniamo, voi digrignate, e nel cong. digrigniamo, digrigniate). – Mostrare i denti arrotandoli per rabbia o per minaccia; detto propr. dei cani e per estens. anche dell’uomo: Come soglion talor duo can mordenti, O per invidia o per altro odio mossi Avvicinarsi digrignando i denti (Ariosto); per estens., scherz.: vecchi che, perdute le zanne, parevan sempre pronti, chi nulla nulla gli aizzasse, a digrignar le gengive (Manzoni). Anche con uso assoluto: Lasciali digrignar pur a lor senno (Dante); era quasi il verso d’un cane, quando tra sé pensando digrigna (Pirandello).

Pubblicità