Dispotico

Vocabolario on line

dispòtico (raro despòtico) agg. [dal gr. δεσποτικός «del padrone, del signore», der. di δεσπότης: v. despota] (pl. m. -ci). – Di despota, fondato sul dispotismo, tirannico: governo d.; che è proprio d’un despota: modi d., un fare dispotico; gusto di governar paterno e illuminatamente dispotico (Bacchelli). Per estens., di persona rigidamente autoritaria, che vuol imporre su tutto la propria volontà: è un uomo d.; essere padrone d., assoluto. ◆ Avv. dispoticaménte, da despota, tirannicamente, autoritariamente: governare dispoticamente; tenere dispoticamente sottomessi i figli, i dipendenti.

Invia articolo Chiudi