Efficienza

Vocabolario on line

efficiènza (meno corretto efficènza) s. f. [dal lat. efficientia]. –

1. L’essere efficiente; efficacia, capacità di rendimento e di rispondenza ai proprî fini: essere, sentirsi in e., in piena e., in perfetta e., nella pienezza delle proprie capacità: l’esercito, la scuola, la fabbrica, gli uffici sono in piena e.; un organismo, un’organizzazione di scarsa e.; il grado di e. dei pubblici poteri, della polizia, della burocrazia. Con riferimento a macchine, apparecchi e sim., è sinon. di rendimento: e. di un motore, di un generatore; più genericam., mettere, rimettere in e. (un motore, un apparecchio), mettere o rimettere in condizione di funzionare. Nel linguaggio econ., l’efficienza è la situazione di massima capacità produttiva, e cioè di costi minori possibili, in un complesso industriale, in un’attività commerciale, ecc.

2. In fisica, e. aerodinamica, il rapporto tra la portanza e la resistenza di un corpo in movimento rispetto a un fluido; e. luminosa, il rapporto tra il flusso luminoso di una lampada elettrica e la potenza elettrica ad essa fornita. In fisica nucleare, e. di un contatore, la probabilità che una particella incidente provochi un conteggio nel contatore stesso.

Invia articolo Chiudi