Fortuito

Vocabolario on line

fortùito (alla lat. fortüìto) agg. [dal lat. fortuītus, der. di fors «caso, sorte»]. – Che avviene per caso, senza intervento della volontà o senza ragione apparente: incontro f.; accostamento f. di parole; per una f. coincidenza; è anche frequente nell’uso, seppure pleonastica, l’espressione per un caso fortuito (v. caso). Nel linguaggio giur., è adoperato talora come s.m.: l’assicurazione garantisce anche il fortuito. ◆ Avv. fortuitaménte, in modo fortuito, per caso: imbattersi fortuitamente in qualcuno.

Invia articolo Chiudi