inorridire

inorridire

Vocabolario on line

inorridire v. tr. e intr. [der. di orrido, col pref. in-1] (io inorridisco, tu inorridisci, ecc.). – 1. tr. Destare orrore, riempire di un senso di orrore: quel racconto ci ha inorridito; scene che inorridiscono gli spettatori (più com., che fanno inorridire, con il verbo intr. e fare causativo). 2. intr. (aus. essere) Essere preso da orrore: tutti inorridirono a quella vista; e in frasi iperb.: sono errori che fanno inorridire! 3. intr., letter. Dei capelli, farsi irti, rizzarsi sul capo: al suo gran nome Del gran tiranno inorridîr le chiome (Chiabrera). ◆ Part. pass. inorridito, anche come agg., preso da orrore, da raccapriccio: essere, restare inorridito; lo fissava muto e inorridito.

Pubblicità