Leucocitosi

Vocabolario on line

leucocitòi s. f. [der. di leucocito, col suff. medico -osi]. – In medicina, aumento complessivo del numero dei globuli bianchi del sangue al di sopra del valore, ritenuto ai limiti della norma, di 8000-8500 per mm3, fino a 20.000 e oltre; si verifica in genere nel corso di particolari malattie (processi suppurativi, alcune malattie infettive, ecc.), per lo più come espressione di una reazione di difesa dell’organismo. A seconda che vi sia prevalenza percentuale di granulociti neutrofili o di linfociti, è detta rispettivam. l. neutrofila e l. linfocitica (o linfatica, meno spesso linfofilia); se sono presenti forme immature o atipiche, è detta l. leucemoide.

Invia articolo Chiudi