Occhiàia

Vocabolario on line

occhiàia s. f. [der. di occhio]. –

1. Nell’uso com., la regione orbitaria: le o. vuote di un teschio; Parean l’occhiaie anella sanza gemme (Dante).

2. Al plur., infossamento in corrispondenza della palpebra inferiore (per consumo del tessuto adiposo sottostante, per disidratazione, malessere, stanchezza, ecc.), di solito accompagnato da una tonalità più o meno scura o bluastra dei tessuti: avere le o.; che brutte o. hai stamattina!; o. profonde, gonfie, scure, livide.

Invia articolo Chiudi