Ottano

Vocabolario on line

ottano s. m. [der. di otta- (con allusione al numero degli atomi di carbonio), col suff. -ano]. –

1. Composto organico, idrocarburo saturo della serie del metano, di formula C8H18, noto in diverse forme isomere contenute nei petrolî o ottenibili per sintesi, fra le quali, molto importante, il cosiddetto isoottano (2,2,4-trimetilpentano), dotato di elevato potere antidetonante.

2. Numero di ottano (detto anche, impropriam., numero di ottani, o assol. ottani; abbrev. N.O.), numero che costituisce la misura, secondo una scala convenzionale, del potere antidetonante dei carburanti, cioè della loro capacità di sopportare compressioni elevate senza detonare: così all’isoottano, pochissimo detonante, si attribuisce un N.O. uguale a 100 mentre all’eptano normale, che detona facilmente, un N.O. uguale a 0. Il potere antidetonante di una qualunque miscela di carburanti corrisponde alla percentuale di isoottano contenuta in una sua miscela con l’eptano normale, la quale produca, se provata nelle stesse condizioni del carburante in esame, la stessa intensità di detonazione.

Invia articolo Chiudi