Ponderato

Vocabolario on line

ponderato agg. [part. pass. di ponderare]. –

1. Fatto con ponderazione, ben meditato e vagliato: una decisione p.; un discorso ben ponderato.

2. Dotato di ponderatezza, che agisce con ponderatezza, assennato, equilibrato, riflessivo: è una donna p.; ha un carattere molto ponderato.

3.

a. In statistica, media p. (o ponderale o pesata), calcolata attribuendo dei coefficienti (pesi) ai singoli termini di un insieme di dati numerici a seconda della loro importanza o frequenza; in partic., la media aritmetica p. è uguale alla somma dei termini, ciascuno moltiplicato per il relativo coefficiente (o peso), divisa per la somma di tutti i coefficienti.

b. Nel linguaggio econ., utilità marginale p., il rapporto tra l’utilità marginale di un bene e il prezzo dello stesso bene; produttività marginale p., il rapporto tra la produttività marginale di un fattore produttivo e il prezzo del fattore stesso. ◆ Avv. ponderataménte, con ponderazione, in modo meditato ed equilibrato: agire, parlare, giudicare ponderatamente; è stata una decisione presa responsabilmente e ponderatamente.

Invia articolo Chiudi