Sprolòquio

Vocabolario on line

sprolòquio s. m. [der. del lat. proloquium «esordio, introduzione» (der. di prolŏqui «dire prima, annunciare», comp. di pro «avanti, prima» e loqui «parlare»), col pref. s- peggiorativo]. – Discorso prolisso, enfatico e inconcludente: fare uno s., degli s.; ascoltava ... lo s. del notaio con una punta di fastidio (Jovine).

Invia articolo Chiudi