Web-community

Web-community

Neologismi (2008)

Web-community (web community), s. f. inv. Comunità virtuale, spazio d’incontro e frequentazione nella rete telematica; l’intera comunità degli utenti della rete telematica. ◆ Dice [Jonathan] Temple che il capitale sociale deve essere una risorsa per gli individui prima, e indipendentemente dal fatto che lo sia per la comunità. Stare in un network aumenta le conoscenze dell’individuo anche quando egli non condivida le finalità o i traguardi di quel sistema di relazioni. Vale per la web community ma anche per i distretti industriali della terza Italia. (Sole 24 Ore, 22 ottobre 2000, p. 31, Economia e Società) • [tit.] Internet, dalle conversazioni on line alla nascita delle Web-community / Dopo il chat, il popolo della Rete s’incontra nel mondo reale (Repubblica, 1° giugno 2002, p. 31, Internet e dintorni) • Il capo carismatico degli asessuali, il poco più che ventenne David Jay, è riuscito in brevissimo tempo a fondare una web community del Quarto Sesso che ha ormai diramazioni in tutto il mondo: in Usa (naturalmente), Inghilterra, Francia, Germania, Russia, Portogallo, Giappone. (Maria Stella Conte, Repubblica, 25 luglio 2005, p. 25, Cronaca).
Espressione ingl. composta dai s. web (‘rete, Web’) e community (‘comunità, gruppo’).
Già attestato nella Repubblica del 23 dicembre 1999, p. 22.
V. anche comunità telematica.

Pubblicità