1956 · Mirella

La macchina per cucire Mirella fu disegnata da Marcello Nizzoli per la ditta "Necchi e Campigli" di Pavia. Facilmente trasportabile, tecnologicamente avanzata, unica nel design, divenne presto un oggetto del desiderio condiviso da moltissime donne italiane e straniere. La Mirella vinse il "Compasso d'Oro" nel 1957 e il "Gran Premio" della XI Triennale di Milano, ed entrò a far parte della mostra permanente del Museum of Modern Art di New York. Per l'immagine si ringrazia la cortesia di Lorenzino Marra.