1958 · Moplen

Il polipropilene isotattico, commercializzato con il marchio "Moplen", fu una scoperta del chimico imperiese Giulio Natta, risalente al 1958. Nel 1963, grazie all'invenzione di questo materiale, resistente ed economico nella lavorazione, Natta vinse il Premio Nobel per la chimica. Furono tanti gli oggetti realizzati in Moplen che entrarono nelle case degli italiani in quegli anni. Alcuni furono presentati in una notissima serie di pubblicità televisive il cui protagonista fu l'attore Gino Bramieri. L'immagine è per gentile concessione dell'Archivio Edison presso il Centro per la cultura d'Impresa, Milano.