1969 · Valentine

Progettata nel 1968 da Ettore Sottsass e Perry A. King, la Valentine viene introdotta sul mercato nel 1969, con una campagna di comunicazione che coinvolse alcuni dei più grandi talenti pubblicitari dell'epoca. Macchina per scrivere leggera ed economica, dotata di uno chassis in ABS laccato che ne diviene anche l'involucro protettivo - trasportabile senza ricorrere a una valigetta esterna - Valentine conosce in breve tempo un enorme successo commerciale, italiano e internazionale. Con la sua maniglia incorporata e le due manopole gialle per l'avvolgimento del nastro, è divenuta non solo uno dei più noti oggetti della storia del disegno industriale, ma anche una vera e propria icona per la pop-art. Conservata al MoMa di New York, valse a Ettore Sottsass il Compasso d'oro del 1970.