LE OPERE

Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti. Edizione lusso

Treccani pubblica un'edizione pregiata della Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti .

Descrizione

L’Istituto continua così a tenere fede alla sua missione istituzionale: che è. come si legge nello Statuto, “la compilazione, l’aggiornamento, la pubblicazione e la diffusione della Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti iniziata dall’Istituto Giovanni Treccani, e delle opere che possono comunque derivarne, o si richiamino alla sua esperienza, in specie per gli sviluppi della cultura umanistica e scientifica, nonché per esigenze educative, di ricerca e di servizio sociale”. Caratterizzate sin dalle origini dal rigore critico e dall’approfondimento scientifico e culturale, ma insieme dalla capacità di sintesi e di divulgazione ‘alta’, dalla presenza tra i collaboratori dei massimi esperti italiani e internazionali in ciascun ambito della ricerca, e allo stesso tempo dall’equilibrio tra campi disciplinari diversi, all’epoca della diffusione incontrollata delle notizie e delle conoscenze resa possibile dal world wide web, le opere Treccani, cartacee e digitali, continuano a svolgere quella indispensabile funzione di filtro e di validazione che costituisce il compito più alto di una casa editrice e che rappresenta allo stesso tempo una priorità strategica per la cultura del terzo millennio.
FRANCO GALLO
Presidente dell’Istituto della Enciclopedia Italiana
 

 

 

Leggi tutto

dati tecnici

volumi in formato
cm 23,5x31
58
illustrazioni
32.500
pagine
55.000
tavole a colori fuori testo
8.300
Carte geografiche a colori, generali e tematiche
400

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

{url}
Enciclopedie

Pittori Italiani

Le scelte, infatti, valorizzano opere di altissima qualità ma meno note al pubblico o evidenziano particolari estremamente preziosi di quadri famosi per consentire al lettore di entrare nel mondo creativo dei diversi pittori e comprendere dai dettagli le caratteristiche della loro arte. Nelle 48 tavole fuori testo che aprono i volumi sono inoltre presentate le opere di 24 maestri a ognuna delle quali si affianca il particolare con la firma dell’autore, in una sorta di prefazione visiva che introduce alla scoperta del mondo dell’arte italiana nei secoli.   LE CARATTERISTICHE DELL'OPERA I volume A-F: XVI, 632 pagine. II volume G-PA: VIII, 650 pagine. III volume PE-Z: VIII, 666 pagine. Formato mm 232x303. Copertina in pelle con lettere e fregi in oro. Tipo di carta: Symbol Tatami white da gr 115. 3164 biografie. 1633 immagini. Tavole fuori testo - Gli artisti, le firme: 48 immagini con 24 straordinari dipinti dei più importanti pittori italiani e per ognuno la corrispondente tavola con il dettaglio della firma dell’artista.

{url}
Enciclopedie

Arte contemporanea

Un’accurata testimonianza delle forze creative del nostro tempo, l’opera Arte contemporanea rappresenta una sintesi organica e di alto valore sociologico, storico e culturale. Un prestigioso strumento utile a tutti Le prospettive metodologiche e storiografiche sono articolate in sistemi destinati tanto agli studiosi specialisti quanto al comune lettore, appassionato a questa affascinante materia. L’opera è uno strumento indispensabile per avvicinare le realtà artistiche attuali, ravvisarne le possibili eredità storiche, le rielaborazioni, gli sviluppi. Gli originali percorsi proposti si fanno essi stessi documentazione, sistema, cultura. Una sfida e un progetto Definire ciò che per sua natura è difficilmente definibile senza alterarne l’identità è l’impresa significativa proposta da Treccani. Una delle essenze dell’arte è sempre stata la difficoltà di decodificarla, di spiegarla, di trasmetterne il messaggio senza calpestarlo, senza scalfirlo: l’opera Arte contemporanea si presta, secondo la tradizione dell’Istituto, a essere un tramite verso le nuove conoscenze. L’articolata fenomenologia delle produzioni contemporanee, in quest’opera, è coniugata al disegno delle possibili linee di sviluppo della ricerca artistica. Non manca l’esame delle consequenzialità dinamiche che definiscono il “sistema-arte”. L’analisi scientifica si sposa ai contributi sinergici che fanno da sfondo e da cordone ombelicale all’universo dell’Arte: il rapporto privilegiato che lega il linguaggio con l’immaginario e con il simbolico trova qui la sua celebrazione.   Cambiamenti e riflessioni “L’arte contemporanea del Novecento e del Duemila ha cambiato sostanzialmente i suoi mezzi di produzione e i suoi significati, adattandosi ai tempi e al nostro modo di ...

{url}
Enciclopedie

Impresa italiana

Un’opera nuova e prestigiosa che racconta gli sviluppi imprenditoriali, tecnologici, scientifici più significativi della storia del nostro grande Paese. Le Storie Il primo volume con la sua ampia selezione di ‘biografie’ delle più rappresentative imprese industriali, intende fornire un quadro il più completo possibile delle imprese italiane nella loro grande varietà dimensionale, territoriale, settoriale, e di governance. Le biografie sono suddivise in quattro sezioni: fatti e cifre; ambiente e scenario competitivo; protagonisti: imprenditori, manager, lavoratori; processi e prodotti. 1° volume: pp. XXIV+812 222 biografie di imprese suddivise in 8 sezioni, ognuna aperta da un’Introduzione. 5 sedicesimi di tavole fuori testo suddivise in 5 sezioni: Le imprese della nostra storia; I protagonisti di ieri e di oggi; Imprese, arte e cultura; Made in Italy; Pubblicità e cinema d’impresa. Il contesto Il secondo volume inquadra invece saggi tematici che costituiscono le diverse vicende dell’impresa italiana nel suo complesso contesto operativo, nel rapporto con le istituzioni e la politica, nella competitiva scena della globalizzazione. 2° volume: pp. XL+720 34 saggi sui diversi temi e problemi suddivisi in 10 sezioni, ognuna aperta da un occhiello, con un’unica introduzione generale al volume. 5 sedicesimi di tavole fuori testo suddivise in 6 sezioni: Trasformazione del lavoro; Imprese italiane e multinazionali nel mondo; Imprese italiane dopo gli anni Novanta; Imprese nel Mezzogiorno; Privatizzazioni; Sostenibilità ambientale. Direttori scientifici: Franco Amatori, Marco D’Alberti. 

{url}
Enciclopedie

La Treccani dei ragazzi

Uno strumento di conoscenza certificata, firmato Treccani, per guidare i ragazzi nella comprensione del mondo e per aiutarli ad orientarsi nell’epoca della fake news e dell’utilizzo del web come filtro della realtà, talvolta ingannevole. E, perché no, per coltivare nei giovanissimi quel piacere di sfogliare libri ed enciclopedie che oggi la rivoluzione digitale ha offuscato. La selezione - che include tra le tante altre le voci ambiente, Abramović, Banksy, blockchain, Brexit, Cattelan, comunità, design, equazioni, ghetto, Hirst, labirinto, moda, paura e Zuckerberg - sottolinea l’importanza di costruire un sapere trasversale alla base della conoscenza e dell’apprendimento.  Ogni volume contiene circa 600 immagini (foto, disegni, illustrazioni scientifiche, mappe ecc.) e una storia a fumetti legata ad una voce. Storie educative e di formazione immaginate e illustrate da dieci fumettisti (Ilaria Palleschi, GUD, Eleonora Antonioni, Rita Petruccioli, Virginio Vona, Marta Baroni, Capitan Artiglio, Daniel Cuello, Rachele Aragno e Loputyn), la cui creatività caratterizza l’intero volume in cui è inserito il fumetto. Un’enciclopedia al passo coi tempi: La Treccani dei ragazzi è arricchita anche da una serie di contenuti digitali e percorsi scolastici di approfondimento a cui ogni giovane studente può accedere direttamente da casa. Uno strumento complementare alla consultazione dei dieci volumi cartacei, che permette di utilizzare al meglio il supporto della tecnologia. La Treccani dei ragazzi si rivolge in particolare agli studenti del primo ciclo scolastico, ma è destinata a rispondere alle curiosità anche dei genitori o dei fratelli maggiori grazie all’attualità e alla varietà degli ...

Le nostre Sedi