26 gennaio 2021

Oltre il Mediterraneo

 

 

UNA PROSPETTIVA STRATEGICA PER LA COOPERAZIONE TRA ITALIA E AFRICA

 

Webinar organizzato da Inside Out, gruppo di politica estera del Think Tank Agenda in collaborazione con l'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani.

 

L'evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook di Agenda il 26 gennaio alle ore 17.00

 

Intervengono:

- Emanuela Del Re,  Vice Ministra degli Affari Esteri 

- Mario Raffaelli,  Presidente di AMREF Italia, già inviato speciale dell’Italia per il Corno d’Africa 

- Giovanni Carbone,   responsabile del Programma Africa, ISPI e professore ordinario di Scienza Politica, Università degli Studi di Milano

 

 

Secondo Romano Prodi, la strategia italiana verso l’Africa ha sofferto nel corso del tempo di una «frammentazione» di iniziative e di mancata «organizzazione». Se nei confronti dei Paesi affacciati sul Mediterraneo l’Italia rappresenta un partner forte e presente, seppur non sempre coerente, a sud del Sahara Roma sembra avere una presenza debole e discontinua, specialmente se paragonata ad altri grandi paesi ‘occidentali’ o alle nuove economie emergenti. Se da un lato l’Unione Europea sta cercando di costruire un partenariato stabile con il continente, una priorità per la Commissione Von der Leyen, dall’altro l’Italia, nonostante il suo passato ruolo  (si pensi agli accordi di pace in Mozambico del 1992 oppure agli investimenti italiani in Africa subsahariana), sembra fare fatica ad elaborare una visione strategica comprensiva e di lungo periodo.

 

L’obiettivo dell’incontro Oltre il Mediterraneo: una prospettiva strategica per la cooperazione tra Italia e Africa  è quello di fare il punto sullo stato delle relazioni tra l’Italia ed il vecchio continente e discutere - in dialogo con rappresentanti delle istituzioni, dell’accademia e dei think-tanks - delle prospettive future in un’ottica strategica di lungo periodo. Le presentazioni degli ospiti serviranno da spunto per un dialogo al quale contribuiranno giovani ricercatori, think-tankers, intellettuali, funzionari governativi e politici, incentivando un’analisi multidisciplinare al fine di formulare obiettivi di policy di lungo periodo. 

 

Locandina

 

 

 

 

© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0