Atlante

Federico Nastasi

Siciliano, viaggiatore, ricercatore e giornalista indipendente. È stato consulente presso la Commissione economica per l’America Latina e cooperante per l’Unione Europea in America Centrale. PhD in economia alla Sapienza con una tesi sulla migrazione di massa nell’Argentina di fine Ottocento. Vive in America Latina, scrive di politica e trasformazioni sociali nella regione, collaborando con media e centri studi, in italiano (Il Manifesto, Espresso, CESPI, Treccani) e spagnolo (El País, Brecha semanario). Attraverso periodi di ricerca sul campo, ha raccontato i principali avvenimenti politici latinoamericani recenti, come il processo costituente cileno, lo sciopero del movimento indigeno in Ecuador, le elezioni presidenziali brasiliane.

Pubblicazioni