Atlante

Giuliana Sanò

È antropologa sociale e docente a contratto presso l’Università di Messina. Di recente ha lavorato come assegnista di ricerca per l’Università di Messina e la Fondazione Alsos di Bologna. In precedenza ha lavorato come ricercatrice per la Fondazione Demarchi di Trento e ha ottenuto una borsa di studio dall’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ha inoltre lavorato come assistente di ricerca per il Dipartimento di Antropologia della Durham University (UK). I suoi principali interessi di ricerca sono: le migrazioni internazionali, il sistema di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati, il lavoro migrante, il lavoro informale, le trasformazioni urbane e le relazioni sociali.

Pubblicazioni
0