26 novembre 2012

12-12-12, il rock scende in campo

12/12/12. Tutti gli appassionati della musica rock faranno bene ad appuntarsi questa data e a sintonizzarsi (coloro i quali non avessero la fortuna di partecipare dal vivo) con il Madison Square Garden, location ormai ufficiale di quello che probabilmente sarà il più grande raduno rock dell’anno. Il 12 dicembre numerose star di calibro internazionale si sono date infatti appuntamento nel celebre teatro di New York per un concerto di beneficenza in soccorso alle vittime dell’uragano Sandy, a cui saranno interamente destinati tutti i proventi. Gli incassi saranno infatti devoluti al Robin Hood Relief Fund, la fondazione che sta raccogliendo denaro e fornendo assistenza a tutte le organizzazioni locali impegnate nell’aiutare chi è stato più duramente colpito dalla violenza dell’uragano. Il live, che si chiamerà per l’appunto 12-12-12, vedrà la partecipazione di vere e proprie leggende della musica moderna. Finora hanno confermato la loro presenza alcune delle icone più celebri del rock internazionale come l’ex Beatles Paul McCartney, o Roger Water, una delle anime dei Pink Floyd. Scontata la presenza di ‘The Boss’, Bruce Springsteen, la cui storia personale non è possibile separare da quella della Grande Mela. Non solo: ad alternarsi sul palco del Madison Square Garden ci saranno anche Jon Bon Jovi, Kanye West, Billy Joel e Alicia Keys. 12-12-12 segnerà inoltre la data di uno storico raduno, quello degli Who. E, a sentire gli organizzatori, nessuno degli ospiti si è fatto pregare: il mondo della musica ha invece risposto in massa all’appello, e non è escluso che all’ultimo minuto non si aggiunga qualche altro nome celebre. Per ora, è possibile visitare il sito ufficiale per avere aggiornamenti in diretta. Aspettando questo 12-12-12 all’insegna del rock e della solidarietà.


0