12 febbraio 2015

Professione: libraio

“Il buon lettore fa il buon libro” scrisse Ralph Waldo Emerson. E da sempre sono i librai ad accompagnare i lettori nella scelta dei buoni libri. I librai formati e competenti sono una garanzia non solo per gli scrittori e il mercato editoriale, ma per tutti noi e per la cultura del nostro paese. Ma a fianco alla passione e all’amore per i libri ci deve essere una preparazione imprenditoriale che fornisca ai librai le basi di conoscenza economico-finanziaria per portare avanti le proprie aziende.

Per questo motivo, dal 2007 la Scuola Librai Italiani, organo ufficiale dell'Associazione Librai Italiani, promuove il Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria. L'edizione 2015 si terrà a Roma dal 16 marzo al 3 luglio 2014. Giunto ormai alla nona edizione, il Corso si pone l'obbiettivo di formare librai qualificati sia sotto il profilo teorico che pratico, rinnovando l'offerta formativa, con nuovi temi e nuovi docenti. Il corso è rivolto a diplomati e laureati che hanno interesse e motivazione a lavorare nel mondo dell’editoria e della distribuzione e vendita dei libri. Avranno accesso al corso un massimo di trenta studenti selezionati tramite test di ammissione che presenteranno la domanda entro il termine di scadenza del 28 febbraio 2015. Gli argomenti affrontati nel programma del corso, suddivisi per aree tematiche, spazieranno dall'analisi delle competenze gestionali di base alla progettazione degli spazi della libreria, dall'innovazione commerciale fino ai rapporti tra editoria e mondo digitale. L'alta professionalità della docenza è garantita dalla partnership con il Dipartimento Management dell'Università Ca' Foscari di Venezia, da cui provengono la maggior parte dei docenti del Corso. E a confermarlo sono, con nostro piacere, le testimonianze dei nostri ex allievi, molti dei quali sono diventati ottimi librai. Ed è quello che auguriamo ai futuri allievi, affinché anche loro contribuiscano alla crescita culturale e sociale della nostra società. E dei futuri lettori.

 

Per maggiori informazioni: www.scuolalibraitaliani.org


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0