2 aprile 2020

Virtù virali. Simpatia

 

L'appuntamento con le Virtù virali di Carlo Ossola è fissato per il giovedì e la domenica di ogni settimana, in ideale dialogo con il Trattato delle piccole virtù. Breviario di civiltà, uscito presso Marsilio nel 2019.

 

Non parrebbe una virtù, la simpatia, ma un’inclinazione, un impulso a accarezzare affinità, che vanno piuttosto riconosciute che esercitate. In realtà essa appartiene al vasto ambito al quale si ascrive anche la “pazienza”, quel rivolo di attitudini che deriva dal patior latino, un patire e compatire che distingue la compassione e la simpatia. La compassione si esercita soffrendo insieme al prossimo; la simpatia accentua le complicità sorprendenti del sentire. È un intreccio di stati d’animo dei quali Pierre-Joseph Proudhon diffida, osservando che spesso il poco bene che facciamo lo esercitiamo più per condiscendenza che per senso di giustizia: «compiere un atto benevolo verso il prossimo si dice in ebraico fare giustizia; in greco compatire o provare misericordia (̉ελεέω, ̉ελεημοσύνη, intenerimento); in latino amorevolezza o carità; in francese fare l’elemosina. Il degradarsi del principio è vistoso attraverso queste diverse espressioni: la prima designa il dovere, la seconda solo la simpatia, la terza l’affetto, che è una disposizione non un obbligo; la quarta, il compiacimento» (Che cos’è la proprietà, 1840).

 

La simpatia non sarà un atto di giustizia, ma pur sempre è un gesto d’intenerimento, un soffermarsi per riconoscere nel prossimo ciò che ci è comune tra le molte diversità di ogni individuo: «Dunque la prima forma della moralità nel fanciullo è la simpatia», si leggeva nel 1895 nel Nuovo Educatore. Rivista settimanale dell’Istruzione Primaria, poiché egli va «provando i primissimi impulsi della simpatia per le cose, per gli animali, per le persone che sono alla portata de’ suoi sensi».

 

In questi giorni di confinamento, di presenze coatte, si ritrova lo ‘spazio corto’ che hanno i bimbi nelle loro prime esperienze domestiche; la simpatia diventa, se non un’alta virtù, una serena forma di conoscere, del mondo, l’altro che mi è accanto.

 

Le Virtù virali pubblicate su Atlante

1. Del bene di sé diffusivo

2. Pazienza

3. Simpatia

4. Dedizione

5. Estro

6. Responsabilità

7. Cordialità

8. Obbedienza

9. Tatto

10. Sobrietà

11. Ironia

12. Dolcezza

 

                            TUTTI GLI ARTICOLI SUL CORONAVIRUS

 

Immagine: John George Brown, Sympathy. Crediti: Christie's, LotFinder: entry 5752532 (sale 275, lot 162, New York, 5 December 2013) [Public domain], attraverso commons.wikimedia.org

© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0