27 agosto 2021

L’altramerica del cinema

Pedro Infante, María Félix, Mirtha Legrand o il mitico Cantinflas, il Chaplin messicano. Forse al grande pubblico europeo questi nomi non dicono molto, ma per i latinoamericani si tratta dei grandi volti della storia del cinema. Come i musical di Carlos Gardel, i tangos parigini di Pino Solanas, o i più recenti successi del cinema cileno che sono sbarcati anche ad Hollywood. Oggi, a Macondo, si va al cinema!

 

Ne parliamo con Patricia Boerio e Rodrigo Diaz.

 

 

 

Patricia Boero, documentarista e consulente internazionale di media e programmi culturali. È cubana uruguaiana, ha lavorato a TV Latina a Cuba negli anni Ottanta, ha prodotto documentari sul ritorno alla democrazia nei Paesi del Cono Sud, negli Stati Uniti è stata direttrice del Programma internazionale dell’istituto Sundance, fondato da Robert Redford. Ha scritto la voce Storia del documentario latino per l’enciclopedia di Oxford e ha diretto il programma Latino Public Broadcasting, promuovendo documentari che hanno avuto grandi riconoscimenti internazionali.  Oggi, con oltre quarant’anni di esperienza nel mondo dell’audiovisivo, si è trasferita in Uruguay, da dove collabora per Al Jazeera ed è membro di giuria per film e documentari.

 

Rodrigo Diaz, cileno, direttore del Festival del cinema latino americano di Trieste, si definisce ‘Conoscitore della geografia artistica ed umana del continente latino-americano’. Ha rappresentato l’America Latina in numerose rassegne cinematografiche in Italia e Svizzera; ha collaborato alla realizzazione di festival tra Europa e America Latina; è stato membro della giuria in decine di festival internazionali, tra Spagna, Italia e i principali Paesi latinoamericani. Il suo Paese natale, gli ha conferito il Premio Neruda per la diffusione della cultura cilena in Italia, che si affianca al premio assegnatogli dal ministero degli Affari Esteri italiano per aver promosso i rapporti con l’America Latina.

 

                              TUTTI I PODCAST DEL PROGETTO MACONDO

 

Immagine di copertina: Il cinema Payret dove viene proposto Casa Vieja, L’Avana, Cuba (29 gennaio 2011). Crediti: cagriguneysu / Shutterstock.com

© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0