27 ottobre 2020

L’elefante imbizzarrito, il partito repubblicano prima e dopo Trump

Podcast di Atlante USA 2020

 

Durante la presidenza di George W. Bush si parlava di svolta a destra dei repubblicani: più conservatori, più nazionalisti, più aggressivi in politica estera, pro-business come mai prima. Poi è venuto Trump. Cosa succede alle élite conservatrici degli Stati Uniti? Perché hanno sposato il nazionalismo populista del presidente? E cosa faranno se Trump non riuscisse a confermarsi? Come è cambiato il partito che fu di Eisenhower e Reagan, dalla conquista degli Stati del Sud al Tea Party.

 

 

 

                      TUTTI GLI ARTICOLI DEL PROGETTO ATLANTEUSA2020


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0