20 marzo 2020

Coronavirus in Italia, 47.021 casi

Quasi 260.000 nel mondo

La pandemia di Coronavirus ormai dilaga e i governi di tutto il mondo varano misure eccezionali per impedire il diffondersi del contagio vietando gli assembramenti, proibendo gli spostamenti, chiudendo le attività. Secondo i dati aggiornati alle 18 di oggi, i casi registrati a livello globale sono 259.975, 11.071 le vittime, 88.040 le persone guarite, 163 i Paesi interessati dalla pandemia. Mentre la situazione continua a migliorare in Cina, primo epicentro del contagio, dove attualmente si contato 6.731 casi positivi, l’epidemia si espande in tutto il resto del mondo, con incrementi quotidiani dell’ordine delle migliaia.

L’epicentro del contagio è ora l’Europa, con una situazione particolarmente grave in Italia, dove si registrano 47.021 casi dall’inizio del contagio, 37.860 attualmente positivi, 4.670 in più di ieri; 11.466 i casi attuali in Iran, 18.129 in Germania, 17.390 in Spagna, 10.508 in Francia, 9.257 in Corea del Sud, 4.774 in Svizzera, 3.062 nel Regno Unito, 2.389 nei Paesi Bassi. Crescono anche i casi negli Stati Uniti, che ad oggi risultano essere 13.919.

Secondo i dati diffusi alle 18 di oggi dalla Protezione civile, sono 47.021 i casi registrati dall’inizio dell’epidemia su tutto il territorio nazionale, con un incremento dei casi di 4.670 unità; 37.860 le persone attualmente positive, i decessi sono 4.032, 5.129 le persone guarite

I casi attualmente attivi nella sola Lombardia sono 15.420, seguono l’Emilia-Romagna con 5.089 casi, il Veneto con 3.677, il Piemonte con 3.244 casi, le Marche con 1.844, la Toscana con 1.713, la Liguria con 1.001, il Lazio con 912, la Campania con 702, la Provincia autonoma di Trento con 600, il Friuli-Venezia Giulia con 555, la Provincia autonoma di Bolzano con 530 casi, 551 in Puglia, 422 in Abruzzo, 384 in Umbria, 379 in Sicilia, 288 in Sardegna, 257 in Valle d’Aosta, 201 in Calabria, 39 in Molise, 52 in Basilicata.

 

                         TUTTI GLI ARTICOLI SUL CORONAVIRUS

 

                      La diffusione del Coronavirus in Italia e nel mondo

 

Immagine di copertina: Effetto Coronavirus, una passante con la mascherina contro il contagio, Cardiff, Regno Unito (12 marzo 2020). Crediti: Ray Morgan / Shutterstock.com

© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0