Il Chiasmo

Mariagrazia Coco

Redattrice (ottobre 2020 - in corso)

Mariagrazia Coco, siciliana di Catania, laureata in Mediazione linguistica (triennale) e in Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (magistrale) all'Università di Macerata. Studia traduzione e interpretazione inglese, russa e francese. Ama passare il tempo all'aria aperta. Sport e volontariato sono due attività di cui non può fare a meno. Ha preso parte a diversi progetti, quale l'accordo bilaterale con la Utrecht University. Ha partecipato al laboratorio Ratatà Festival 2018 e Tipicità 2018, mettendo a servizio le sue conoscenze linguistiche nelle tre lingue di studio. Le piace leggere, ridere e sorridere. Adora luoghi di vita e le persone che li abitano. Ama il mare e la Sicilia.

Pubblicazioni
/magazine/chiasmo/extra/L_Editoriale_Arbitrio.html

L'Editoriale

Il Chiasmo

«Nondimanco, perché il nostro libero arbitrio non sia spento, giudico potere esser vero, che la fortuna sia arbitra della metà delle azioni nostre, ma che ancora ella ne lasci governare l’altra metà, o poco meno, a noi» (Niccolò Machiavelli). Si è conclusa la serie di articoli riguardanti il tema ...

/magazine/chiasmo/extra/L_Editoriale_Relazione.html

L'Editoriale

Il Chiasmo

«No man is an island» J. Donne. Si è appena concluso il tema Relazione, che è stato letto e interpretato in vari modi dai nostri articolisti: ecco un rapido assaggio di ciò che è stato. Diversi nostri autori hanno deciso di occuparsi del tema partendo dalle relazioni basilari che plasmano la vita ...

/magazine/chiasmo/index-nuovo.html

Il Chiasmo

La casa delle madri è il romanzo d’esordio di Daniele Petruccioli, pubblicato da TerraRossa Edizioni nell’autunno del 2020. Il testo è stato selezionato nella dozzina del Premio Strega.   <Continua a leggere>

/magazine/chiasmo/lettere_e_arti/Adattamento/17_sssgl_letteratura_migrazioni.html

Adattamento, cultura e lingua: la letteratura delle migrazioni - Pecore nere. Racconti e Oltre Babilonia

Il Chiasmo

Il presente articolo si propone di approfondire la tematica dell'adattamento fornendo un focus sulla realtà degli scrittori e scrittrici migranti che ormai scrivono non nella loro lingua madre, bensì nella lingua del paese dove sono emigrati. Di che adattamento parliamo: linguistico, culturale, ...

/magazine/chiasmo/lettere_e_arti/Sogno/Sogno_sssgl_Un_viaggiatore_visionario_e_i_suoi_sogni.html

Un viaggiatore visionario e i suoi sogni: "Le città invisibili" di Italo Calvino

Il Chiasmo

«È delle città come dei sogni: tutto l’inimmaginabile può essere sognato ma anche il sogno più inatteso è un rebus che nasconde un desiderio, oppure il suo rovescio, una paura. Le città come i sogni sono costruite di desideri e di paure, anche se il filo del loro discorso è segreto, le loro regole ...

/magazine/chiasmo/lettere_e_arti/Rivoluzione/2_rivoluzione_sgl_la_rivoluzione_delle_lingue_minoritarie.html

La rivoluzione delle lingue minoritarie: i casi dell'Irlanda e della Corsica

Il Chiasmo

«The issue of translation and minority language is not a peripheral concern. (...) The hegemony of English in the fastest-growing area of technological development means that all other languages become, in this context, 'minority languages’» («Il problema relativo alla traduzione e alle lingue ...

/magazine/chiasmo/lettere_e_arti/Coscienza/coscienza_sgl_il_percorso_della_presa_di_coscienza_del_se.html

Il percorso di presa di coscienza del sé in età infantile – What Maisie Knew di Henry James

Il Chiasmo

L’articolo si propone di seguire il percorso di educazione e formazione personale del bambino prendendo in esame il romanzo What Maisie Knew scritto da Henry James nel 1897. Si procederà seguendo le fila del romanzo, sottolineando i punti critici che hanno influenzato l’infanzia di Maisie: le ...

/magazine/chiasmo/lettere_e_arti/Frontiere_confini/frontiere_sgl_Il_confine_tra_immaginario.html

Il confine tra immaginario e immaginifico - The Rime of the Ancient Mariner di Samuel Taylor Coleridge

Il Chiasmo

«It is an ancient Mariner, / And he stoppeth one of three». È lui: il vecchio Marinaio di Samuel Taylor Coleridge, è lui che trascina nel racconto della sua storia le persone che incontra sul suo cammino, è dai suoi «glittering eyes» che vengono attirati gli uomini. Primo testo poetico delle ...

0