Lingua Italiana

Simone Beta

Simone Beta è professore ordinario di Lingua e letteratura greca all’Università di Siena. I suoi interessi principali sono il teatro (in particolare la commedia greca), la tradizione della cultura classica nell’età moderna, la retorica e gli enigmi, il vino e il simposio. Ha pubblicato (tra gli altri) i seguenti volumi: “La metafora” (Pisa 2000, con G. Guidorizzi); “Il linguaggio nelle commedie di Aristofane” (Roma 2004), “Il labirinto della parola. Enigmi, oracoli e sogni nella cultura antica” (Torino 2016); “Io, un manoscritto. L’Antologia Palatina si racconta” (Roma 2017, tr. francese Paris 2019); “La donna che sconfigge la guerra. Lisistrata racconta la sua storia” (Roma 2022). Ha tradotto gli “Epigrammi” di Marziale, l’“Istitutio oratoria” di Quintiliano, l’“Andria” di Terenzio, l’“Antigone” di Sofocle e la “Lisistrata” di Aristofane.

Pubblicazioni