/magazine/lingua_italiana/domande_e_risposte/grammatica/grammatica_1937.html
Grammatica

scrivo in merito ad un quesito uscito nel primo turno del concorso ordinario docenti della CDC A012. Chiedo la cortesia di chiarirmi se il periodo sotto riportato possa o meno avere due risposte. "Nel Rinascimento Firenze era una delle città più importanti del mondo perché era ricca e fiorente e ospitava numerosi artisti" Quale analisi è corretta? Possono dirsi corrette entrambe? 1. "Nel Rinascimento Firenze era una delle città più importanti del mondo“= principale "perché era ricca e fiorente” = proposizione subordinata causale; “e ospitava famosi artisti” = coordinata alla subordinata (se la leggiamo in questa maniera: perché era ricca e fiorente e perché ospitava famosi artisti”, causali). Risposta: il periodo è composto da una proposizione principale, da una proposizione subordinata e da una coordinata alla subordinata. 2. “Nel Rinascimento Firenze era una delle città più importanti del mondo” = prop. principale “perché era ricca e fiorente” = subordinata esplicita (era: modo indicativo) “e ospitava famosi artisti” = coordinata alla principale (coordinata per congiunzione coordinante, di senso compiuto ed in posizione successiva alla principale nel periodo). Risposta: il periodo è composto da una prop. principale , una subordinata esplicita e una coordinata alla principale. Nel primo caso, il senso è "perché era ricca e fiorente e perché ospitava famosi artisti". Nel secondo caso, invece, "nel Rinascimento Firenze era una delle città più importanti del mondo - perché era ricca e fiorente - e - Firenze - ospitava numerosi artisti".

La coordinazione è in essere tra perché era ricca e fiorente e e ospitava numerosi artisti (come segnalato nella prima interpretazione data dalla nostra gentile lettrice). ...