05 dicembre 2016

Di chi è la borsa? È di mamma o è della mamma? È di Barbara o della Barbara? È di papà oppure del papà?

Nel caso del nome di parentela secco, l'uso formale vorrebbe sempre l'articolo: la borsa è della zia. Ma con mamma, con babbo (forma abituale in Toscana, ma usata, se pur raramente, anche altrove) e con papà è più comune l'omissione. Perciò, bene la borsa è della mamma, ma la borsa è di mamma è perfettamente in regola.

 

Altra questione, separata dalla precedente, è quella dell'articolo (o, come scrive chi ci ha posto la domanda, la preposizione articolata) davanti ai nomi femminili di persona. Si tratta di un uso familiare tipico del   Settentrione d'Italia (con l'aggiunta della Toscana). Per cui, a voler essere rispettosi dell'italiano standard, la borsa è di Barbara.


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0