03 febbraio 2021

Leggendo una delle mie riviste preferite a pagina 44 si legge "Se a maggio avessimo avuto un presidente e un congresso in grado di riconoscere che il covid-19 non sarebbe scomparso da solo, le prospettive economiche avrebbero potuto essere migliori. I programmi di sostegno all'inizio della crisi avrebbero dovuto essere prolungati, ma così non è stato." Nel paragrafo notiamo un primo errore dell'uso dell'ausiliare con il verbo modale "avrebbero potuto essere" invece di SAREBBERO POTUTE ESSERE. Il dubbio che non riesco a risolvere è di questa seconda frase "avrebbero dovuto essere prolungati" ossia l'uso del modale nella forma passiva con i tempi composti. In base a quale verbo dovrei scegliere l'ausiliare e quale la forma corretta (sempre che questa sia sbagliata).

Per quanto riguarda l’uso dei verbi modali, va detto che se l’infinito è il verbo essere, l’ausiliare del verbo reggente è avere (vedi Italiano, la grammatica di Luca Serianni, garzantina del 1998, p. 504): pertanto, avrebbero potuto essere è la forma corretta.

 

Avrebbero dovuto essere prolungati è altresì la forma corretta, perché «se l’infinito è passivo, l’ausiliare è quello proprio dei verbi transitivi, cioè avere» (ibidem).


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0